glaucoma-sintomi

Occhio secco – terapia

PROBING
Consiste nella pulizia delle ghiandole di Meibomio con un’apposita cannula (Ago di Maskin).
È un trattamento ambulatoriale non invasivo che si pratica con una sola goccia di collirio anestetico e risolve efficacemente la disfunzione delle ghiandole Meibomio.

OCCLUSIONE DEI PUNTINI LACRIMALI – PLUG LACRIMALI
L’obiettivo che sta alla base dell’occlusione dei puntini lacrimali è l’inibizione del drenaggio lacrimale al fine di trattenere le lacrime sulla superficie oculare il più a lungo possibile.
L’occlusione può essere ottenuta mediante tappi in materiale plastico o silicone e può essere temporanea o permanente. La procedura di applicazione dei tappini richiede meno di un minuto ed è completamente indolore.

LUCE PULSATA
La Luce Pulsata, IPL IRPL (Intense Regulated Pulsed Light), è un dispositivo di ultima generazione che stimola le ghiandole del Meibomio a riprendere il loro normale funzionamento. Il trattamento è indolore e la seduta dura circa 20 minuti.
Come funziona?
La stimolazione con il calore permette alle Ghiandole del Meibomio di riprendere la propria normale funzione già dopo 2 ore dal trattamento. Il successo completo della terapia, tuttavia, si ottiene solo se si esegue il protocollo completo che consiste in 3 sedute intervallate in tempi prestabiliti.