Presby Lasik Supracor bilaterale, specifica per la presbiopia, permette di eliminare il vincolo degli occhiali da lettura e ottenere una buona visione anche per lontano e per la distanza intermedia.

CHE COS’È LA PRESBIOPIA?

La presbiopia è un difetto visivo che si manifesta dopo i 40 anni d’età. Con l’avanzare degli anni, infatti, la porzione centrale del cristallino subisce un progressivo indurimento e aumento di volume, che a sua volta provoca il deterioramento della capacità di accomodazione dell’occhio umano.
La porzione centrale del cristallino, indurita, aumenta il suo indice di rifrazione, creando dei problemi alla messa a fuoco.

LE CAUSE DELLA PRESBIOPIA

La presbiopia è causata da una progressiva perdita di flessibilità delle lenti naturali che si trovano nell’occhio, causata dall’indurimento della porzione centrale del cristallino.
Responsabile di questo fenomeno è una proteina a esso contenuta che, con il passare degli anni, rende il cristallino consistentemente meno elastico e più voluminoso, con un effetto negativo anche sulle fibre muscolari che le circondano.

PRESBIOPIA: COME CURARLA

A seconda della severità del disturbo e delle condizioni del paziente, l’oculista valuterà se prescrivere l’utilizzo di lenti da occhiale, monofocali o progressive, lenti a contatto per correzione bilaterale o progressive, eventualmente in monovisione (si corregge solo l’occhio non dominante), o eseguire un trattamento chirurgico.

Per quanto riguarda il trattamento chirurgico, dopo un’accurata selezione pre operatoria del paziente, la chirurgia Femto Lasik Supracor bilaterale per la presbiopia (PresbyLASIK) permette di eliminare il vincolo degli occhiali da lettura e ottenere una buona visione anche per lontano e per la distanza intermedia.

In altri casi, si rende necessaria la chirurgia con la sostituzione del cristallino, che prevede l’inserimento di lenti intraoculari di ultima generazione, lenti premium o multifocali, particolarmente utili se la presbiopia evolve in cataratta.

ANCHE TU VUOI LIBERARTI DAGLI OCCHIALI?

    INDICAZIONI AL TRATTAMENTO PRESBY LASIK SUPRACOR

    • Età superiore ai 47 anni
    • Ipermetropia lieve e lieve astigmatismo
    • Condizioni generali dell’occhio buone, assenza di cataratta o maculopatie
    • Possibilità di trattare anche la miopia ma con valutazione del caso
    • Rapido recupero visivo
    • Buona soddisfazione del paziente ipermetrope

    DAL BLOG

    Studio Lucchini - esame del fondo dell'occhio

    Esame del fondo oculare

    Che cos’è e perché è necessario in caso di diabete e ipertensione?
    Molte persone pensano che la visita oculistica sia semplicemente la misurazione della vista. Ma non è così!
    Una visita oculistica completa prevede una serie di controlli sullo stato di salute di tutto l’occhio, e non solo delle sue capacità visive.

    Visite a Roma – gennaio 2023

    Il 20 gennaio 2023 sarò a Roma per visite oculistiche e interventi di chirurgia refrattiva Smile, Lasik, PRK e blefaroplastica.

    Vista, bambini e scuola

    Quanto può influire un difetto visivo sul rendimento scolastico di un bambino? Scopriamolo insieme.