La Relex Smile (Small Incision Lenticule Extraction) è la tecnica di chirurgia refrattiva più innovativa e concettualmente rivoluzionaria.

Considerata la Terza generazione della correzione dei difetti visivi, attualmente rappresenta la tecnica all’avanguardia nella correzione della miopia e dell’astigmatismo miopico essendo basata sull’utilizzo del solo laser a Femtosecondi, escludendo dunque l’utilizzo del laser ad eccimeri e di conseguenza i limiti legati al suo effetto termico sui tessuti.
Le novità di questa procedura, All Femto, si basano sulla velocità d’esecuzione (la procedura si effettua in un unico step e la durata è indipendente dall’errore rifrattivo da correggere), sull’assenza dell’utilizzo di microcheratomi, di flap corneale, del laser ad eccimeri e dalla presenza di una piccola incisone corneale.

La procedura Relex Smile è indicata attualmente solo per il trattamento di miopia e astigmatismo. La visita di valutazione pre laser mi darà le informazioni necessarie per indicare al paziente la procedura chirurgica migliore per risolvere il suo difetto refrattivo.

La Relex Smile a differenza della Femtolasik, presenta un’incisione dell’85% più piccola, rispettando così la biomeccanica corneale e il plesso nervoso sub basale mantenendo una maggiore resistenza del tessuto e non alterando la lacrimazione.

COME SI SVOLGE L’INTERVENTO RELEX SMILE

La tecnica consiste nella scolpitura, da parte del laser a femtosecondi di ultima generazione, Visumax Carl Zeiss Meditec, da 500 Hz, di un lenticolo stromale, paragonabile ad un disco di tessuto all’interno della cornea, di spessore e diametro di caratteristiche geometriche adeguate a correggere il difetto rifrattivo miopico o astigmatico del paziente. Terminata questa fase il laser crea una piccola incisione di 2 o 4 mm circa per poter estrarre il lenticolo. Utilizzo poi dei sottili strumenti a forma di spatola per separare i due piani interni creati dal laser senza alcun dolore o fastidio da parte del paziente. Terminata questa fase estraggo rapidamente il lenticolo corneale dalla piccola incisione creata dal laser all’ inizio della procedura.

La Relex Smile rivoluziona e migliora le tecniche di chirurgia refrattiva mini invasiva rappresentando il futuro ma richiede una learning curve più lunga e impegnativa per il chirurgo.

ANCHE TU VUOI LIBERARTI DAGLI OCCHIALI?

    QUALI SONO I VANTAGGI DELLA RELEX SMILE

    • È la più recente e innovativa ed è concettualmente rivoluzionaria perché utilizza un solo laser per corregge miopia e astigmatismo.
    • Un laser a Femtosecondi di ultima generazione corregge in un’unica fase il difetto visivo, senza bisogno di abbinare il laser ad Eccimeri
    • L’intervento è completamente indolore
    • Dura pochi minuti
    • Nessun dolore o fastidio nelle ore successive
    • Recupero visivo immediato

    COME PREPARARSI ALLA RELEX SMILE

    • Segui tutte le indicazioni prescritte durante la visita preoperatoria
    • Sospendi l’uso di lenti a contatto per almeno 20 giorni
    • Presentati senza trucco e accertarti che sia stato totalmente rimosso
    • Se vieni in macchina fatti accompagnare perché non sarai in grado di guidare dopo l’operazione

    COSA FARE DOPO L’INTERVENTO RELEX SMILE

    • Utilizzare i colliri prescritti dal medico chirurgo oculista
    • Stare a riposo per qualche ora
    • Non impegnare troppo la vista per un paio di giorni
    • Attendere qualche giorno prima di guidare
    • Non esporsi alla luce diretta del sole
    • Non usare trucco per 15 giorni
    • Evitare gli ambienti polverosi per almeno 15 giorni
    • Attendere 10 giorni per riprendere l’attività sportiva
    • Non nuotare in mare o piscina per almeno 30 giorni

    DAL BLOG

    Studio Lucchini - esame del fondo dell'occhio

    Esame del fondo oculare

    Che cos’è e perché è necessario in caso di diabete e ipertensione?
    Molte persone pensano che la visita oculistica sia semplicemente la misurazione della vista. Ma non è così!
    Una visita oculistica completa prevede una serie di controlli sullo stato di salute di tutto l’occhio, e non solo delle sue capacità visive.

    Visite a Roma – gennaio 2023

    Il 20 gennaio 2023 sarò a Roma per visite oculistiche e interventi di chirurgia refrattiva Smile, Lasik, PRK e blefaroplastica.

    Vista, bambini e scuola

    Quanto può influire un difetto visivo sul rendimento scolastico di un bambino? Scopriamolo insieme.